facebook facebook twitter twitter google plus google plus
Lunedì, 9 giugno 2014

Bara Prasilova e la fotografia come atto di invenzione

Bara Prasilova è una giovane fotografa che vive e lavora a Praga. Vincitrice dell'Hasselblad Masters Award 2014 nella categoria "Fashion/Beauty", si dedica principalmente ai ritratti e alla fotografia di moda e il suo stile è assolutamente riconoscibile, sia nei progetti personali sia nei lavori commissionati. Le sue immagini surreali riescono ad essere contemporaneamente cupe e ironiche, sembrano quasi esprimere un rifiuto della realtà attraverso la messa in scena della realtà stessa, con la costruzione di immagini teatrali, dal linguaggio potente e diretto. Le sue modelle, spesso deformate, diventano protagoniste di installazioni ossessivamente controllate dalla fotografa che si "diverte" a complicarsi il lavoro costruendo con le sue stesse mani oggetti di scena che potrebbero essere più facilmente ricreati in post-produzione.